Notizie, Sentenze, Articoli - Avvocato Penalista Trapani

Sentenza

Uccide un alano, senza guinzaglio, per salvare il proprio cane.
Uccide un alano, senza guinzaglio, per salvare il proprio cane.
Corte di cassazione – Sezione III penale - Sentenza 28 novembre 2016 n. 50329 
 Iil delitto di uccisione di animali, delineato dall'articolo 544 bis del codice penale, si configura come reato a dolo specifico, nel caso in cui la condotta lesiva dell'integrità e della vita dell'animale sia tenuta per crudeltà.
Avv. Antonino Sugamele

Richiedi una Consulenza