Notizie, Sentenze, Articoli - Avvocato Penalista Trapani

Sentenza

La Banca dati del DNA.
La Banca dati del DNA.
Di fresca approvazione, in esame definitivo, da parte dell'Esecutivo riunito, anche un decreto del Presidente della Repubblica relativo al regolamento disciplinante l'istituzione, il funzionamento e l'organizzazione della Banca dati del DNA e del Laboratorio centrale per la Banca dati nazionale del DNA (previsto dall'art. 5 della l. n. 85/2009).
Oggetto del provvedimento anche lo scambio di dati riguardanti il DNA ai fini della cooperazione transfrontaliera, di cui alle decisioni nn. 2008/615/GAI, 2008/616/GAI sul potenziamento della collaborazione tra Stati per la lotta al terrorismo ed alla criminalità, oltre che per la collaborazione internazionale di polizia (ex art. 12 della l. n. 85/2009).
Scopo della Banca dati è la semplificazione delle procedure di identificazione di soggetti scomparsi. Il provvedimento contiene norme relative alle tecniche di acquisizione e di analisi di campioni biologici ed alla gestione e conservazione dei profili di DNA, oltre a disposizioni per la consultazione della Banca dati e lo scambio di informazioni. Disciplinate anche le ipotesi in cui è prevista la cancellazione dei profili DNA, ovvero assoluzione dell'imputato, identificazione di cadavere, ritrovamento di persona scomparsa ed operazioni svolte in violazione delle disposizioni vigenti in materia.
Avv. Antonino Sugamele

Richiedi una Consulenza