Udine. Condannato un ristoratore; imponeva un regime di vita persecutorio, umiliante e di abituale sopraffazione ad una dipendente.