Dice al suo interlocutore "io la gente come te l'ammazzerei. Ti ammazzo, ti ammazzerò, se avessi una pistola ti ammazzerei". Per la Cassazione, in base alle circostanze nelle quali è stata profferita la frase, non è reato.