Guida in stato di ebbrezza aggravata - Sanzione sostitutiva - Lavoro di pubblica utilità - Operatività -

Circostanza aggravante di aver provocato un incidente stradale – Esclusione - Influenza sul trattamento sanzionatorio – Irrilevante

Guida in stato di ebbrezza aggravata - Sanzione sostitutiva - Lavoro di pubblica utilità - Operatività - Circostanza aggravante di aver provocato un incidente stradale – Esclusione - Influenza sul trattamento sanzionatorio – Irrilevante
In tema di reato di guida in stato di ebbrezza ai fini dell' operatività del divieto di sostituzione della pena detentiva e pecuniaria con il lavoro di pubblica utilità, previsto dall'articolo 186 C.d.S., comma 9 bis, è sufficiente che ricorra la circostanza aggravante di aver provocato un incidente stradale essendo, invece, irrilevante che, all'esito del giudizio di comparazione con circostanza attenuante, essa non influisca sul trattamento sanzionatorio.
• Corte di Cassazione, sezione IV, sentenza 1 aprile 2015 n. 13853

Newsletter

Vuoi ricevere ogni giorno nella tua casella e-mail l'ultima sentenza della Corte Suprema di Cassazione della disciplina prescelta?

Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la newsletter giornaliera del nostro sito. Indicando la disciplina, riceverai unicamente notizie relative alla disciplina selezionata.

Potrai disiscriverti in ogni momento tramite un link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo.

Social network

Dove siamo