Legittimo impedimento dell’avvocato: nel certificato medico va indicata la patologia?