Ericino condannato con il patteggiamento a 6 mesi di reclusione e 100 euro di multa per furto aggravato. Ha proposto ricorso per cassazione il Procuratore generale presso la Corte di appello di Palermo deducendo un errore da parte del Giudice nella quantificazione della pena.