Operaio mentre effettua un test su uno pneumatico a gomma piena, - nell'atto di segnare con un gessetto un rigonfiamento formatosi sul battistrada - viene investito dallo scoppio del rigonfiamento, con conseguente fuoriuscita di gomma liquida ad alta temperatura, che lo colpisce a livello della mano e dell'avambraccio destri, procurandogli ustioni di terzo grado e una malattia guaribile in oltre 40 giorni.