Trapani. Tentato omicidio, derubricato poi in lesioni personali, detenzione e porto illegali di arma comune da sparo. Anni tre di reclusione ed Euro 4000 di multa.